Home

AZIENDA E STORIA

Attems: un nome che evoca la storia del vino in Friuli Venezia Giulia. Risale infatti al 1106 il primo documento che attesta i possedimenti di terre vocate alla viticoltura in Collio da parte della dinastia Attems e la produzione di Ribolla Gialla e Refosco è registrata nei libri mastri del 1764.

LEGGI

TERRITORIO E TENUTA

La tenuta si estende per 44 ettari sui declivi terrazzati a ovest di Gorizia, con esposizione a meridione, protetta sia dai venti freddi del nord sia dalla bora triestina. Un territorio particolarmente vocato alla viticultura, che già alla fine dell’Ottocento permise al Friuli Venezia Giulia di essere una delle prime regioni viticole italiane. Attems valorizza sia varietà autoctone come Ribolla Gialla e Friulano, sia altri vitigni nobili  quali Sauvignon Blanc, Pinot Grigio, Chardonnay e Merlot, che qui trovano condizioni ambientali ideali. I vigneti crescono e danno i loro frutti in un ecosistema in cui regna la biodiversità.

LEGGI

FILOSOFIA

I vini del Friuli Attems sono espressione del territorio: nessun intervento, dalla vigna alla cantina, che possa spezzare l’equilibrio degli elementi del terroir.

LEGGI