Vini del Collio: le cantine

I vini del Collio e le sue cantine sono una vera poesia: dolci colline assolate, casolari e vigneti, senza dimenticare le preziose cantine che vantano secoli di storia e sono le uniche capaci di proteggere il vino per lasciarlo maturare con pazienza.

La produzione di vini friulani riguarda sia i vini rossi, come il Merlot e il Cabernet, che quelli bianchi tra cui ricordiamo la Ribolla Gialla, il Pinot Grigio e soprattutto il Friulano che altro non è se non il conosciuto Tocai che ha dovuto lasciare il nome all’Ungheria, dopo una lunga e combattuta querelle. Tra le cantine votate alla preservazione delle inimitabili qualità del vino prodotto sui Colli friuliani, la cantina Attems deve essere sicuramente citata: con la sua storia che affonda le radici già nel XII secolo, infatti, il suo nome è profondamente legato al territorio ed è da sempre sinonimo di alta qualità enologica.

Se non conoscete i vini del Collio e le cantine di questo luogo meraviglioso situato a Nordest dell’Italia, progettate un bel viaggio e lasciatevi incantare da una delle più belle terre del vino.