Merlot friulano

Il Merlot friulano è un vino molto diffuso e molto bevuto. Nella cantina Attems, però, il Merlot resta 14 mesi in barrique di secondo e anche di terzo passaggio: questa tecnica, grazie all’importante microssigenazione creata, permette al vino di portare ad evoluzione tutti i suoi aromi o offrire un sapore pieno e strutturato. Il Merlot diventa così un vino intrigante e pieno di vita, con un retrogusto persistente ma decisamente amabile.

Tra i vini del Collio friulano, il Merlot è sicuramente ideale per accompagnare piatti di coniglio o di pollo cotti in tegame con verdure senza dimenticare l’agnello e le famose zuppe friulane di fagioli, pancetta e salsiccia.

Se volete provare il meglio del Merlot friulano e i vini del collio, la cantina Attems, che vanta una tradizione millenaria e che ormai è diventata un punto di riferimento sul territorio per quanto riguarda i vini di alta qualità, vi aspetta!